maestro

M di Maestro

Il Mº Hiroshi Shirai

Tutti gli sport sono educativi. Anche molto educativi, con dei buoni insegnanti. Ma nessuno di essi ha l’obiettivo di educare. L’educazione è solamente una positiva conseguenza dell’attività praticata. Vela, equitazione, giochi di squadra o individuali: ogni disciplina insegna che non si ottengono risultati senza concentrarsi sull’obiettivo, senza pagare un prezzo in termini di impegno fisico e spirituale, costanza, e poi …

Il Mº Hiroshi Shirai Leggi l’articolo

Cesare Barioli

Da molti anni mi occupo di karate-educazione, da quando ebbi la fortuna di diventare allievo del Mº di judo Cesare Barioli (1935-2012), uno dei pionieri del judo italiano sin dal dopo guerra. Nella sua palestra, il Busen di Milano, cominciai il karate nel 1969. Cesare organizzò intorno a sé il judo-educazione e da subito ne fui ispirato, trascinato dalla forza …

Cesare Barioli Leggi l’articolo

M di Maestro

Nell’articolo precedente spiegavo che il karatè-educazione è una prospettiva, non un nuovo stile, semmai un modo di fare che sfrutta il karatè come strumento educativo. Non importa se pratico Shotokan o Shito o Wado, piuttosto che il cosiddetto “karatè moderno”: la differenza la fa l’uomo, il suo metodo, i suoi obiettivi. Ne deriva che la figura centrale deputata a portare …

M di Maestro Leggi l’articolo